degnare

degnare
1. v/t : degnare qualcuno di una parola deign to speak to someone
2. v/i degnarsi: degnarsi di deign to, condescend to
* * *
degnare v.tr. to think* worthy, to deign: non lo degnai d'una risposta, I did not think him worthy of an answer (o I did not think it worthwhile answering him o I did not deign to give him an answer); quando mi degnerete di una visita?, when will you do me the honour of a visit (o visiting me)?
v. intr. degnarsi.
degnarsi v.intr.pron. to deign, to condescend: degnatevi di rispondermi!, be so kind as to answer me!; non mi degnai di discutere con lui, I did not deign (o condescend) to argue with him; la Regina si degnò di accettare il dono, the Queen graciously accepted the gift; senza degnare di guardarmi, without deigning to look at me.
* * *
[deɲ'ɲare]
1. vt

non mi ha degnato di uno sguardo — he didn't so much as look at me

non mi ha degnato di una risposta — he didn't deign to answer me

2. vip (degnarsi)

degnarsi di fare qc — to deign o condescend to do sth

vedo che ti sei degnato! iro — how gracious of you!

* * *
[deɲ'ɲare] 1.
verbo transitivo

degnare qcn. della propria attenzione — to consider sb. worthy of attention

non mi ha degnato di una risposta — he did not bother answering me

2.
verbo pronominale degnarsi to condescend, to deign

non ti sei neanche degnato di farti vedere! — you just couldn't be bothered to turn up!

si è degnato di venire — he graciously agreed to come iron.

* * *
degnare
/deŋ'ŋare/ [1]
I verbo transitivo
 degnare qcn. della propria attenzione to consider sb. worthy of attention; non mi ha degnato di una risposta he did not bother answering me
II degnarsi verbo pronominale
 to condescend, to deign; non ti sei neanche degnato di farti vedere! you just couldn't be bothered to turn up! si è degnato di venire he graciously agreed to come iron.

Dizionario Italiano-Inglese. 2013.

Look at other dictionaries:

  • degnare — [lat. dignare o dignari, der. di dignus degno ] (io dégno,... noi degniamo, voi degnate, e nel cong. degniamo, degniate ). ■ v. tr. [ritenere una persona degna (o, più spesso, appena degna) di un atto, con la prep. di del secondo arg.: non mi… …   Enciclopedia Italiana

  • degnare — {{hw}}{{degnare}}{{/hw}}A v. tr.  (io degno ) Giudicare degno: degnare qlcu. di una risposta. B v. intr.  e intr. pron.  ( aus. intr. avere  e essere ) Acconsentire a compiere un atto, spec. ritenuto inferiore alla propria dignità: degnarsi di… …   Enciclopedia di italiano

  • degnare — de·gnà·re v.tr. e intr. (io degno) 1. v.tr. AU reputare degno, concedere giudicando degno: lo degnò di un saluto, degnami almeno di una risposta, non mi ha degnato di uno sguardo 2. v.intr. (avere) LE acconsentire a compiere qcs. giudicato… …   Dizionario italiano

  • degnare — A v. tr. giudicare degno, stimare degno, ritenere meritevole CONTR. ignorare, sdegnare B v. intr. e degnarsi intr. pron. accondiscendere, compiacersi, consentire CONTR. sdegnare, sprezzare, disdegnare (raro), rifiutare, negare …   Sinonimi e Contrari. Terza edizione

  • Французский язык — общее название для говоров северной Франции, южной Бельгии, Лотарингии, Эльзаса, западной Швейцарии и Канады. В более тесном смысле Ф. языком называется наречие центральной Франции (Иль де Франса), с XII в. начавшее вытеснять из поэзии другие… …   Энциклопедический словарь Ф.А. Брокгауза и И.А. Ефрона

  • daigner — (dè gné) v. n. Condescendre à, en regardant la chose comme digne de soi ou comme n étant pas indigne. •   Roi, je ne puis ; prince, je ne daigne ; Rohan suis, Devise des Rohan. •   C est beaucoup qu il sorte quelquefois de ses méditations et de… …   Dictionnaire de la Langue Française d'Émile Littré

  • ντενιάρομαι — (διαλ.) καταδέχομαι. [ΕΤΥΜΟΛ. < ιταλ. degnare «καταδέχομαι, κάνω την τιμή» < λατ. digno «τιμώ» < λατ. dignus «άξιος»] …   Dictionary of Greek

  • degnato — de·gnà·to p.pass. → degnare, degnarsi …   Dizionario italiano

  • degnazione — de·gna·zió·ne s.f. CO il degnarsi con atteggiamento di ostentata benevolenza e superiorità: accettò con aria di degnazione Sinonimi: compiacenza. {{line}} {{/line}} DATA: av. 1332. ETIMO: lat. dignatiōne(m), v. anche degnare …   Dizionario italiano

  • graziare — gra·zià·re v.tr. 1a. CO concedere la grazia a un condannato condonando per intero la pena o riducendola: è stato graziato per buona condotta Sinonimi: amnistiare, perdonare. Contrari: castigare, condannare, punire. 1b. BU sanare o salvare con un… …   Dizionario italiano

  • disdegnare — v. tr. [lat. disdegnare, rifacimento di dedignari ] (coniug. come degnare ). [avere a sdegno: d. la compagnia di certe persone ] ▶◀ (non com.) abominare, detestare, (lett.) dispregiare, esecrare, schifare, (lett.) spregiare, (lett.) sprezzare.… …   Enciclopedia Italiana

Share the article and excerpts

Direct link
Do a right-click on the link above
and select “Copy Link”